Report enti non commerciali

Il report enti non commerciali è un dossier informativo su associazioni culturali e sportive, enti no profit, comitati, fondazioni e condomini che analizza il sistema di amministrazione e rappresentanza legale, i dati economici, il patrimonio immobiliare e mobiliare, protesti e pregiudizievoli per valutare affidabilità e solvibilità

Compila il modulo con i campi necessari

Vuoi richiedere questo servizio?

Puoi ottenerlo in soli 3 passaggi:

  1. Accedi con le tue credenziali o registrati
  2. Ricarica il tuo Plafond a partire da € 10,00
  3. Richiedi il servizio
Id 84
timer
Tempo medio di consegna 4 ore

Report enti non commerciali € 121,60

**Tasse € 0,00

IVA (22%) € 26,75

TOTALE € 148,35

**Importo riferito a tasse, tributi e diritti

Descrizione

Il report enti non non commerciali analizza gli aspetti economici e giuridici di una persona giuridica non censita al registro imprese della camera di Commercio come:

  • Associazione culturale o sportiva
  • Comitato
  • Comunità montana
  • Condominio
  • Ente di ricerca
  • Ente no profit
  • Fondazione
  • Onlus

In particolare, nel report vengono analizzati:

  1. il sistema di amministrazione e rappresentanza legale
  2. i dati giuridici, amministrativi ed economici
  3. la sede legale e le unità operative
  4. la consistenza del patrimonio immobiliare a livello nazionale
  5. il patrimonio mobiliare (veicoli) a livello nazionale
  6. gli eventi negativi a carico dell'ente e degli esponenti
  7. le pregiudizievoli a carico dell'ente e degli esponenti

Domande e Risposte

Quali sono i dati contenuti nei report aziende ?

report aziende contengono i dati identificativi di una azienda (denominazione, codice fiscale e partita iva, REA, sede legale e unità locali), il capitale sociale, il sistema di amministrazione, lo statuto ed i patti sociali, i nominativi dei soci e il collegio sindacale, i protesti e le pregiudizievoli rilevate sia sull’impresa che sugli esponenti, le procedure in corso, le società partecipate e collegate. Inoltre, i report consentono di disporre di una valutazione oggettiva sul grado di affidabilità di un'impresa.

Perché richiedere un report su una azienda ?

Quando si devono acquisire informazioni su un nuovo cliente, su un partner commerciale o su un fornitore, quando si deve valutare un conduttore in una locazione commerciale, quando si deve valutare un’impresa di costruzioni dalla quale si è in procinto di acquistare un immobile, i report aziende contengono dati oggettivi provenienti da fonti ufficiali ed aggiornate indispensabili per la ricerca e valutazione di imprese italiane.

Come richiedere un report su una azienda ?

report aziende possono essere richiesti per denominazione, codice fiscale, partita iva o numero di iscrizione al R.E.A. (Repertorio Economico Amministrativo) dell’impresa. In caso di richiesta di report per denominazione, è necessario indicare la provincia nella quale ha sede legale l’impresa al fine di limitare il numero delle possibile omonimie. È possibile richiedere i report anche qualora si dispongano dei soli dati anagrafici di una persona fisica (amministratore, titolare o legale rappresentante, socio, sindaco, ..) e si voglia verificare quali siano le imprese collegate alla persona o delle quali detenga quote sociali.

Qual è la data di aggiornamento dei report aziende ?

I report aziende vengono sempre estratti in tempo reale al momento della richiesta e sono aggiornati alla data di estrazione dei dati dalle banche dati pubbliche della Camera di Commercio, Conservatoria, Tribunale e Catasto. In tutti i report viene sempre evidenziata la data di aggiornamento.